Inudstry-concept

Accogliamo bene gli apprendisti

   
AITI
< Indietro

Annalisa ha quasi sedici anni e oggi inizierà l’apprendistato di Tecnologa di chimica e chimica farmaceutica in un’importante impresa industriale del luganese che produce farmaci.

Ha sempre amato la chimica e la tecnologia e assieme ai suoi genitori e all’orientatore scolastico e professionale che l’ha seguita, ha scelto questa professione. I tecnologi di chimica e chimica farmaceutica lavorano prevalentemente nei settori produttivi dell’industria chimica o farmaceutica, impiegando installazioni automatizzate per la produzione sicura di prodotti chimici o per lo sviluppo di processi di fabbricazione.

Annalisa si appresta quindi a vivere un importante traguardo: il suo primo giorno di lavoro.

Accogliiere apprendista in azienda

Come lei, tanti altri ragazzi cominceranno a breve la loro formazione professionale e le imprese possono fare molto per rendere il più piacevole possibile l’inizio della loro vita professionale.

L'inizio di una formazione professionale è un passo decisivo nella vita: nuovi ambienti, nuovi colleghi, nuovi compiti. È quindi importante che si sentano i benvenuti e a loro agio fin dall'inizio. Infatti, i primi giorni possono essere decisivi nel decretare il successo o il fallimento del loro percorso.

Annalisa ha ricevuto dal suo nuovo datore di lavoro una lettera di benvenuto che l’ha aiutata a prepararsi e a mitigare almeno un po’ il nervosismo che prova. Sa dove deve andare, a che ora deve presentarsi e che cosa deve avere con sé.

È arrivata un po’ in anticipo e si appresta ad entrare nell’azienda che la formerà.

La direttrice dello stabilimento, il capo del personale e il suo responsabile della formazione la accolgono all’entrata per darle il benvenuto in azienda.

Annalisa riceve pure una documentazione con tutte le informazioni importanti sull’azienda, così come un documento che riassume numerose questioni organizzative: quali sono i tempi di lavoro e di pausa in azienda, quali sono le norme di sicurezza da rispettare, come può presentare una domanda di congedo e tanto altro ancora.

Questa accoglienza la rende felice e da subito si sente parte integrante dell’azienda.

Al termine dell’incontro, il suo responsabile la accompagna al suo posto di lavoro, che è stato preparato proprio per lei. Le vengono inoltre presentati i suoi colleghi e Paolo, l’apprendista del terzo anno, la accompagna a fare un tour completo dell’azienda.

Accogliiere apprendista in azienda_ tecnologo di chimica e di chimica farmaceutica

Le vengono inoltre spiegate numerose regole, che troverà comunque anche nella sua documentazione. Annalisa è felice; uno dei suoi timori era commettere degli errori proprio il primo giorno di lavoro.

La giornata di Annalisa sta per finire e il tempo è volato. Si è sentita ben accolta e non vede l’ora di arrivare a casa per raccontare il suo primo giorno di lavoro ai suoi genitori.

ISS Facility Services quadrato

Altri articoli del blog