Inudstry-concept

Self Test: Federico Roveda ci parla dei prodotti di PRIMA Lab SA

   
AITI
< Indietro

A produrre e a sviluppare questi kit di autodiagnosi è la PRIMA Lab SA di Balerna, fondata nel 2014 dall’ing. Federico Roveda: imprenditore attivo da oltre un decennio nel campo della diagnostica ed oggi CEO dell’azienda.

self-test-autodiagnosi-diabete-glucosometro

Ing. Roveda, qual è il core-business della vostra azienda? In realtà dal nome “Prima Lab” si può già intuire di cosa vi occupate…  

Giusto! PRIMA Lab SA è una dinamica azienda svizzera, impegnata nello sviluppo e nella produzione di dispositivi diagnostici in vitro.
Il suo brand
PRIMA Home Test si mette al servizio della salute e della cura della persona, grazie ad una vasta gamma di Self Test: dai dispositivi di controllo del pannello lipidico, ai test di gravidanza.
I nostri prodotti s’indirizzano sia all'uso professionale - con studi e progetti nel campo dell'imunochimica dedicati al settore sanitario (laboratori ed ospedali) - sia all'utilizzo privato e domestico, con test rapidi per la valutazione del proprio stato di salute.
Il know how e l’esperienza maturata ci hanno permesso e ci permettono tuttora di crescere e di ampliare la nostra offerta e i nostri servizi, con lo scopo di soddisfare le esigenze sempre più vaste e diversificate dei nostri clienti: sia B2B che B2C.
Collaborazioni prestigiose, sia di carattere europeo che internazionale, ci hanno consentito di esplorare nuove realtà e di avviare nuovi progetti, tanto nel settore diagnostico quanto in quello farmaceutico, rendendoci il partner ideale per la realizzazione di Kit di autovalutazione certificati CE: rapidi, semplici ed affidabili.

Per la detezione di quali patologie vengono utilizzati i vostri “Home Test”?

PRIMA Home Test offre un’ampia scelta di dispositivi per il monitoraggio di patologie cardiovascolari, metaboliche, tiroidee o derivanti da specifici batteri di difficile eradicazione, tra i quali il Clostridium tetani e l’Helicobacter pylori
I nostri dispositivi permettono di monitorare il proprio stato di salute in modo semplice, rapido ed efficace, garantendo risultati certi ed affidabili: il tutto, nella privacy e nella tranquillità della propria casa. Tra questi, figurano test ormonali, tossicologici delle urine, per le infezioni intime e urinarie, test di fertilità, test per le intolleranze alimentari e la celiachia, test di gravidanza o di ovulazione e, non da ultimo, test per il controllo di colesterolo, glucosio e trigliceridi.

Il fatto di poter effettuare dei test di prima diagnosi a casa propria, che vantaggi offre al paziente? 

I nostri dispositivi di valutazione sono utili per testare il proprio stato di salute e, in caso di necessità, consultare uno specialista tempestivamente, evitando un eccessivo dispendio di tempo, di attesa e di timore: fattori che spesso ci tengono lontani dalle strutture mediche quando ci sentiamo “in salute”. La prevenzione è fondamentale per vivere sani e meglio.

Home Test

Quanta attività di R&D si nasconde dietro alla creazione e alla commercializzazione dei vostri kit diagnostici?

Circa il 40% dell’organico aziendale è composto dai reparti R&D e controllo qualità. A dimostrazione del nostro grande impegno nel campo della ricerca, va detto che PRIMA Lab SA ha ricevuto il sostegno da parte di Innosuisse, agenzia svizzera per la promozione dell’innovazione. 
I progetti del nostro reparto Ricerca&Sviluppo si fondano su una precedente analisi di mercato, in collaborazione con il reparto commerciale, il dipartimento di regolatorio/qualità e la produzione. Una volta definito l’obiettivo comune, si procede con una prima fase pre-progettuale di analisi, che comprende lo scouting delle materie prime, lo studio bibliografico/scientifico e la relativa fattibilità fino all'ottenimento di un prototipo funzionante, per poi  arrivare ad un’ultima fase di scale-up. Tutti questi processi prevedono un controllo da parte di un Ente Notificatore per il rilascio del marchio CE a fini di vendita.

Attualmente state sviluppando dei nuovi test diagnostici o siete piuttosto concentrati sulla distribuzione di quelli già esistenti?

PRIMA Lab SA è costantemente attiva nella ricerca e nello sviluppo di nuovi progetti, in linea con le richieste del mercato. Allo stesso modo, il reparto commerciale è costantemente impegnato nella continua espansione della distribuzione a livello mondiale.

Altri articoli del blog